Cosa fare

Minho

Associação de Turismo do Porto BY-NC-SA

La regione del Minho ha caratteristiche uniche associate a un paesaggio naturale di enorme bellezza e biodiversità. Caratterizzata dal verde intenso dei campi e delle vigne, il bel paesaggio del Minho si sposa con l’allegria contagiosa di feste e sagre e con l’ineguagliabile ospitalità delle sue genti.

Verde intenso, allegria contagiosa

La regione del Minho ha caratteristiche uniche associate a un paesaggio naturale di enorme bellezza e biodiversità. Caratterizzata dal verde intenso dei campi e delle vigne, il bel paesaggio del Minho si sposa con lallegria contagiosa di feste e sagre e con lineguagliabile ospitalità delle sue genti.

Città, borghi storici e luoghi indimenticabili

Iniziate questo viaggio da Viana do Castelo, città che ha molte storie da raccontare. Anche la città di Braga è un punto di riferimento turistico nella regione ed è Capitale Europea della Gioventù 2012. Anche Guimarães, la città in cui è nato il Portogallo e Capitale Europea della Cultura 2012, è una sosta obbligatoria.

Antiche magioni e alberghi, una gastronomia estremamente ricca, feste, sagre e vino verde sono alcune delle attrazioni che si possono apprezzare in questa zona privilegiata.

Venite a scoprire chiese e monumenti di ineguagliabile bellezza, una cultura popolare ricca di musica, folklore, storie e artigianato. Venite a conoscere la parte portoghese del Cammino di Santiago, i sentieri percorsi dai pellegrini diretti a Santiago de Compostela dallinizio del secolo IX e che attraversano il Minho.

Qualcosa di sorprendente tutti i giorni

Gli sport estremi trovano ospitalità: è il caso del rafting nel Gerês, del Kyte surfing sulle bellissime spiagge oceaniche, vicino a Viana do Castelo.

Venite a conoscere un litorale con innumerevoli spiagge, montagne verdeggianti, case signorili, monumenti e capolavori dellarchitettura tradizionale e contemporanea, festival, artigianato, gastronomia e Vino Verde.

Se siete amanti del golf, il Minho vi offre la tranquillità necessaria per la pratica di questo sport, in panorami incantevoli e in complessi sportivi che competono con i migliori del mondo, al pari di altri campi da golf di grande qualità che si possono trovare a Porto e in tutto il Nord del Portogallo.

Da non perdere

La foce del fiume Lima, Viana do Castelo, il Ponte di Lima, Braga Capitale Europea della Gioventù 2012 il Santuario del Bom Jesus, Guimarães - Capitale Europea della Cultura 2012 - il Santuário di Nossa Senhora da Penha, il Parco Nazionale di Peneda-Gerês, le chiese in stile Barocco, il Cammino di Santiago, lartigianato, la gastronomia e il Vino Verde.

Commenti